particolare del pavimento del parcheggio

Pavimenti carrabili in parcheggi, garage o autorimesse

Sistemi per parcheggi, garage, autorimesse

Le pavimentazioni destinate a parcheggio devono soddisfare una serie di requisiti particolari, in quanto queste superfici sono soggette a sollecitazioni continue e carichi medio-pesanti in maniera costante da parte di automobili o autocarri.

Stratigrafia del pavimento in resina poliuretanica per parcheggi zoomable

Esempio di parcheggio in resina: stratigrafia del sistema Resin Floor srl per parcheggi in resina poliuretanica autolivellante carrabile.

Resin Floor realizza particolari sistemi per il rivestimento di:

  • parcheggi per autovetture,
  • garage e autorimesse coperte,
  • passerelle, ponti,
  • tetti piani destinati a park,
  • rampe e solai carrabili.

Sistema parcheggio in resina multistrato

Rivestimento in resina poliuretanica multistrato, di spessore mm 3-3,5, ideale per pavimentazioni e impermeabilizzazioni di sottofondi per parcheggi sia interni che in esterni, con superficie carrabile soggetta a traffico intenso.

<p>Segnaletica orizzontale del parcheggio disegnata sul pavimento in resina. (Genova)</p>
segnaletica su resina zoomable
segnaletica orizzontale su resina
<p>Parcheggio interrato con pavimento in resina epossidica. (Pavimento multistrato epossidico, Genova)</p>
Parcheggio interrato con pavimento in resina epossidica zoomable
Parcheggio interrato con pavimento in resina epossidica
<p>Corsia pedonale in resina in parcheggio sotterraneo. (Foto: Hans / pixabay.com)</p>
pavimento carrabile in autorimessa zoomable
pavimento carrabile in autorimessa

Una superficie continua e planare, che unisce ad un ottimo aspetto estetico diverse qualità tecniche, come:

  • elevata resistenza all'usura, all'abrasione ed agli agenti chimici;
  • effetto antiscivolo molto evidente;
  • elevata elasticità tipica dei pavimenti resilienti;
  • impermeabilità se collocata sul tetto piano di un edificio;
  • buona resistenza meccanica.

Tale rivestimento si può realizzare in garage e parcheggi multipiano o esterni, solai carrabili e passerelle con fondo in calcestruzzo, autosilos.

parcheggio con pavimento in resina zoomable

Parcheggio in resina con corsie di colori diversi (Foto: Hans / pixabay.com)

Sistema pavimento carrabile in poliurea

Su fondi bituminosi o in cls, dove si ricerca un'ottima impermeabilizzazione che sia al tempo stesso carrabile, realizziamo inoltre il ciclo con poliurea.

La poliurea è un pavimento a base di un polimero poliureico, che viene applicato a spruzzo sulle superfici da trattare. Consente quindi una rapida realizzazione del rivestimento impermeabilizzante che ha ulteriori caratteristiche, quali:

<p>Dettaglio della canalina inserita nel pavimento resinoso poliuretanico.</p>
dettaglio canalina pavimento zoomable
dettaglio pavimento e canalina
<p>Parcheggio esterno con pavimento in resina poliuretanica. (Pavimentazione realizzata a Milano in cima a parcheggio multipiano).</p>
Parcheggio esterno con pavimento resina poliuretanica zoomable
Parcheggio esterno resina
<p>Rampe carrabili in parcheggio interrato. (foto: JumperDomi321 / pixabay.com)</p>
rampe rivestite in resina zoomable
rampe rivestite in resina
  • elevate resistenze alle abrasioni,
  • resistenza chimica ad acidi ed idrocarburi;
  • ottima elasticità;
  • resistenza meccanica a trazione e compressione.